mercoledì 24 aprile 2013

5 tips: i consigli di Hemingway



Oggi i "tips" sono 7 invece che 5, non per grafomania ma perché abbiamo scovato sul web i consigli di scrittura di Ernest Hemingway, e non potevamo fare a meno di pubblicarli. Eccoli allora:

1. The truest sentence that you know
Il segreto per superare il blocco dello scrittore, ma anche per evitare di scrivere sciocchezze prive di significato. Iniziare sempre da una frase vera, la più veritiera che vi possa venire in mente.

2. Stop when you are going good
Arriva un momento, nella giornata dello scrittore, in cui sa di star facendo bene, e probabilmente sa anche come proseguire. Ebbene. è il momento di fermarsi. Altrimenti finirete per annoiarvi voi stessi e scrivere ingenuità.

3. Take a break
Quando si lavora si lavora, ma quando non si lavora ci si ferma. Non è uno scioglilingua, solo imparate a concentrarvi per poi mettere tutto da parte. Inutile pensarci tutto il giorno.

consulenza gratuita per autori

martedì 23 aprile 2013

Scrivilo per noi: Alla scoperta di… La verità sul caso Harry Quebert



Nuovo "scrivilo per noi" con un "alla scoperta di…" eccezionalmente non di venerdì, visto che nei prossimi giorni il blog farà una breve pausa. A parlarci di un libro di prossima pubblicazione da noi è Maria Lidia Petrulli, ormai habitué di questa rubrica (qualche settimana fa ci aveva parlato del Salone del libro di Parigi). In questi giorni Maria Lidia sta anche pubblicando un nuovo libro, Il volto segreto di Gaia, che ci fa piacere segnalare.


Di prossima uscita con Bompiani in Italia, La Verità sul Caso Harry Quebert, che ho letto in lingua originale, è un romanzo che ha ben meritato il Premio Goncourt des Lycéens 2012, Grand Prix du Roman de l’Académie Française.
Romanzo di impatto narrativo eccezionale, il giovane autore Joel Dicker ha una maturità stilistica e una capacità di intessere la storia e di entrare in relazione col lettore davvero fuori dal comune, e che non ci si aspetta da un autore così giovane.
Ci si innamora di ciascun personaggio, ognuno col proprio vissuto, le frustrazioni, i fallimenti, le vittorie e le menzogne, con una psicologia profonda che entra direttamente dentro il lettore, che ha bisogno di andare avanti, di non fermarsi, (è un libro di 664 pagine nell’edizione francese: Edition de Fallois), per scoprire, perché ogni parola, scelta con una cura quasi ossessiva, è un depistaggio. Ma non è possibile rendersene conto. Se non dopo diverse pagine.

consulenza gratuita per autori


lunedì 22 aprile 2013

I libri per bambini in uscita in Italia



Nuovo appuntamento con lo spin-off delle uscite del mese dedicato ai libri per bambini e ragazzi.


Scuola Holden, "Cucciolo d'uomo"
Il sottotitolo di questo nuovo volume della collana "Save the parents" a cura della Scuola Holden di Alessandro Baricco è, significativamente, "Come sopravvivere nella giugnla dei primi 40 giorni dopo il parto" e in effetti non si tratta di un libro per bambini, ma di un libro per i genitori che hanno appena avuto un bambino, e quindi potrà interessare i lettori di questa rubrica.
Feltrinelli, 96 pp., 10 €. In uscita l'8 maggio

Scuola Holden, "I superpoteri dello yoga per andare bene a scuola"
Altra nuova uscita per la collana della Scuola Holden per genitori e bambini. In questo volumetto si affronta l'annoso problema del rendimento a scuola, visto però attraverso i consigli dei maestri yoga. E se questa disciplina è solitamente dedicata a obiettivi più spirituali e "alti", nessuno impedisce di applicare i suoi insegnamenti anche a come concentrarsi sui compiti e sviluppare la memoria.
Feltrinelli, 104 pp., 10 €. In uscita l'8 maggio

consulenza gratuita per autori


venerdì 19 aprile 2013

Alla scoperta di… i finalisti del Premio Strega 2013/2



Ed eccoci alla seconda e ultima parte della rassegna dedicata ai 12 finalisti del Premio Strega. Il vincitore lo conosceremo il 4 luglio, ieri è stata la volta della prima sestina, ora in rigoroso ordine alfabetico gli ultimi 6.

Alessandra Fiori, Il cielo è dei potenti, e/o
Grande risultato per le edizioni e/o che riescono a portare in finale allo Strega un loro romanzo.
Il libro di Alessandra Fiori, scrittrice e blogger, ha per protagonista un politico della Prima Repubblica che, perso il potere, sente il bisogno di raccontare la sua scalata sociale partendo dagli anni '40 e arrivando ai giorni nostri, tra amori e compromessi.

Matteo Marchesini, Atti mancati, Voland
Quest'anno spazio anche alle piccole case editrici, ed è il caso della Voland di Daniela Di Sora, che non è solita pubblicare inediti italiani ma quando lo fa centra il bersaglio.
Opera prima di Matteo Marchesini, tutto ambientato a Bologna, è la storia di Marco, un giornalista alle prese con la stesura del suo primo romanzo e soprattutto con la ragazza che lo ha lasciato alcuni anni prima e che ora ricompare nella sua vita.

Alessandro Perissinotto, Le colpe dei padri, Piemme
In mancanza di un titolo Einaudi o Mondadori, tocca a Piemme fare il portabandiera del gruppo di Segrate allo Strega 2013, e questo basta a fare de "Le colpe dei padri" il grande favorito di questa edizione, anche se non sempre il favorito della vigilia prevale alla fine.
Si tratta comunque di un grande riconoscimento per Perissinotto, e anche per il genere noir a cui questo romanzo appartiene (ne avevamo parlato nei giorni dell'uscita).

consulenza gratuita per autori

giovedì 18 aprile 2013

Alla scoperta di… i finalisti del Premio Strega 2013/1



Un "alla scoperta di…" in due puntate, oggi e domani, dedicato ai dodici finalisti del Premio Strega 2013. Oggi i primi sei, in rigoroso ordine alfabetico.

Lorenzo Amurri, Apnea, Fandango editore. 
È la storia autobiografica di Lorenzo, figlio d'arte dello scrittore Antonio Amurri, che a sedici anni fu vittima di un tremendo incidente mentre sciava con la sua fidanzata.
"Apnea" è la storia della sua odissea medica: paralizzato dal torace in giù, passa mesi di riabilitazione a Zurigo per riacquistare sensibilità alle mani e poter tornare a suonare l'amata chitarra. Ci riuscirà, a costo di dolore e fatica, e questo romanzo sancisce la rinascita e il ritorno alla vita.

Aldo Busi, El especialista de Barcelona, Dalai
A dodici anni dal suo ultimo romanzo, e a dispetto della decisione di non scrivere più, Aldo Busi è tornato un po' a sorpresa con questo romanzo ambientato nella Spagna zapaterista dei giorni nostri ma con l'eco ben presente del passato, da Goya alla dittatura franchista.
Non premiato dalla critica e dal pubblico come i suoi primi lavori, ma neanche oggetto di polemiche come le sue opere più recenti, "El especialista de Barcelona" è un romanzo sulla memoria molto apprezzato dagli appassionati di Busi.


Gaetano Cappelli, Romanzo irresistibile della mia vita vera, Marsilio
Specialista di titoli wertmulleriani (tra i precedenti, "Storia controversa dell'inarrestabile fortuna del vino Aglianico nel mondo") il giornalista Gaetano Cappelli, collaboratore del Corriere della Sera e del Mattino, racconta la storia dello scrittore Giulio Guasso.
Una galleria di eventi e personaggi surreali accompagnano le vicissitudini di questo antieroe nato per essere un grande pianista ma spinto dal destino su altre strade.

consulenza gratuita per autori


lunedì 15 aprile 2013

La classifica dei libri e degli ebook più venduti in Italia



Due cicloni si sono abbattuti sulla classifica dei libri nelle ultime settimane: Roberto Saviano, come prevedibile volato al primo posto, e i libri del (e sul) Papa arrivati a frotte sugli scaffali.

Classifica Nielsen Bookscan per Tuttolibri

1) Roberto Saviano, ZeroZeroZero, Feltrinelli
È uscito solo dieci giorni fa, ma il nuovo libro di Saviano, grazie anche alle prenotazioni, è subito arrivato al primo posto in tutte le classifiche librarie di questa settimana.

2) Massimo Gramellini, Fai bei sogni, Longanesi
Incredibile la "longevità" del successo del romanzo di Gramellini, forse un po' sovrastimato nella classifica de La Stampa di cui è vicedirettore, ma comunque sempre ai primi posti a più di un anno dall'uscita.

3) Papa Francesco, Aprite la mente al vostro cuore, Rizzoli
Ecco il primo dei due libri in classifica dedicati al nuovo Papa. Si tratta di una raccolta dei suoi discorsi e dei suoi interventi più significativi di queste prime settimane di pontificato.

4) Papa Francesco, Il nuovo Papa si racconta, Salani
Testimonianza diretta di Jorge Mario Bergoglio, in una conversazione con i giornalisti Sergio Rubin e Francesca Ambrogetti.

5) Alessandro D'Avenia, Bianca come il latte, rossa come il sangue, Mondadori

6) Andrea Camilleri, La rivoluzione della luna, Sellerio

7) Jorge Bergoglio, Abraham Skorka, Tra cielo e terra. Il pensiero di Papa Francesco, Mondadori
Tra quelli usciti finora, è l'unico libro scritto di proprio pugno dall'allora cardinale Bergoglio, in un dialogo sulla fede con il rabbino argentino Skorka.

8) Chiara Gamberale, Quattro etti d'amore, grazie, Mondadori

9) Violetta, Il mio diario, Walt Disney

10) Nicolai Lilin, Educazione siberiana, Einaudi

consulenza gratuita per autori


venerdì 12 aprile 2013

Alla scoperta di… gli ebook e i formati proprietari



Quella di oggi è una scoperta diversa dal solito, innanzitutto perché non è poi tanto bella. Certo, non è nemmeno una novità, ma qualcosa su cui ci sembrava giusto fare il punto e riflettere. 

Partiamo da un dato incontestabile: gli ebook, libri in formato digitale. Ma che formato? Lasciati da parte gli ormai obsoleti (almeno per questa destinazione) pdf, lo standard attuale è quello degli epub. Un formato libero, basato su html e quindi facilmente riconoscibile da qualunque device. Lo hanno studiato dall'IDPF (International Digital Publishing Forum) apposta per creare uno standard comune a tutti, libero perché chiunque potesse contribuire a migliorarlo ma soprattutto perché il sapere fosse "leggibile" sempre. Insomma, una bella impresa, che non a caso ancora non è terminata e ancora si migliora.
Ma la lettura digitale, lo sapete, passa dagli e-reader intesi come hardware (e quindi tutti quegli apparecchi dal Kobo al Kindle al Leggo ibs e così via) o come software (le app che permettono di leggere anche su smartphone e tablet). In entrambi i casi, il processo di lettura dipende dallo strumento che utilizziamo e di conseguenza da chi lo produce. E qui arriviamo al dunque. Perché se il formato epub sarebbe teoricamente leggibile da chiunque, nella realtà ogni casa produttrice ci mette del suo per far sì che il proprio e-reader sia considerato il migliore.

consulenza gratuita per autori

giovedì 11 aprile 2013

La "nuova vita ai libri" delle librerie Feltrinelli



Quando possiamo, lo sapete, non vediamo l'ora di dare spazio a iniziative che favoriscano la lettura e la circolazione dei libri. Nel recente passato abbiamo parlato del bookcrossing LiberaLibri, così come della biblioteca "abusiva" di Scup (che peraltro è tornata a pieno regime nella sua sede originaria). Non possiamo quindi trascurare la campagna Nuova Vita ai Libri promossa dalle librerie Feltrinelli nel prossimo fine settimana.

Non si tratta di una semplice promozione ma di un'iniziativa che fa bene a tutti, e riesce a conciliare beneficenza e profitto commerciale (che di questi tempi non è poco). Di cosa si tratta? Detto in poche parole, dal 12 al 14 aprile se porti un libro usato in un qualsiasi punto vendita Feltrinelli o Ricordi Media Store avrai in cambio un buono da 5 euro da utilizzare nei negozi della catena entro la settimana successiva.

Cinque euro per un libro usato, un qualsiasi libro usato, sono un bell'incentivo a partecipare, come può confermare chiunque sia abituato a vendere i suoi volumi ai vari rigattieri e bancarelle d'occasione. Ma non è questo il punto più importante dell'iniziativa, che certo ha delle limitazioni (ne parliamo più sotto)

consulenza gratuita per autori

mercoledì 10 aprile 2013

I libri in uscita in Italia: 11-17 aprile



Sandro Campani, La terra nera
Campani, scrittore e musicista, sbarca in Rizzoli con un romanzo ambientato sull'Appennino Tosco-Emiliano. Protagonisti sono tre fratelli, come nelle Tre Croci di Tozzi: hanno tutti preso strade diverse, ma dopo la morte del padre si trovano a riscoprire le radici che hanno ripudiato, e scoprono nella casa paterna una nuova felicità. Fin quando non arriva una ragazza misteriosa.
Rizzoli, 300 pp., 18 €. In uscita il 17 aprile

Sandor Marai, Sindbad torna a casa
Continua la ripubblicazione delle opere dell'ungherese Sandor Marai per i tipi di Adelphi. Questo romanzo del 1940 è dedicato allo scrittore e giornalista Gyula Krudy, maestro di Marai, che lo ha reso protagonista sotto lo pseudonimo di Sindbad.
Uscito di casa e salito senza motivo su una carrozza pubblica, Sindbad si trova trascinato, come in un sogno, nell'Ungheria di un tempo, dove potrà riscoprire cose e luoghi che non esistono più, fino al mesto ritorno a casa, all'alba. Midnight in Budapest.
Adelphi, 224 pp., 18 €. In uscita il 17 aprile

consulenza gratuita per autori

martedì 9 aprile 2013

5 tips: scrivere fantascienza



Vi mancavano, vero? Anche a noi. È per questo che i five tips sono tornati, perché gli argomenti su cui dare qualche consiglio non finiscono mai. La rubrica riparte dai generi letterari e dopo gli appuntamenti dedicati al thriller, al fantasy e al romanzo storico, vediamo cosa hanno da dirci d'oltreoceano sulla fantascienza, o per dirla come loro, sci-fi.

1. What if…?
Innanzitutto, immaginate una variazione nel mondo reale. La domanda da porvi è: cosa accadrebbe se…? Pensate ai principali limiti della nostra umanità e provate a superarli con la vostra fantasia. Tutto è lecito, purché rispettiate anche i prossimi due punti.

2. Imagine it ruining your life
Le conseguenze di quello che accade non possono essere positive, almeno in un primo momento. Altrimenti, come sempre, niente conflitto niente storia. Il più delle volte, lo stravolgimento coinvolge in maniera negativa non solo il protagonista ma l'intera società.

consulenza gratuita per autori

lunedì 8 aprile 2013

USA: i libri in uscita e le classifiche



Therese Ann Fowler, Z: a Novel of Zelda Fitzgerald
È il 1918 e Zelda Sayre ha appena 17 anni quando incontra Francis Scott Fitzgerald, ancora sconosciuto. È l'inizio di una storia di amore e distruzione: Zelda e F. Scott diventano una leggenda dell'età del Jazz, la coppia simbolo di un'epoca, in grado di destare ammirazione e scandalo allo stesso tempo. Ma mentre Fitzgerald miete successi con i suoi romanzi, Zelda inizia a dare segni di instabilità.
La giovane Therese Ann Fowler riporta in forma di romanzo la storia di uno dei personaggi più discussi e controversi della storia letteraria americana.

Lisa Scottoline, Don't Go
Autrice best-seller di thriller, vincitrice dell'Edgar Allan Poe Award, Lisa Scottoline torna con un nuovo romanzo decisamente diverso dai precedenti. Non solo non è un legal thriller, ma il protagonista è un uomo al posto delle eroine a cui la Scottoline ci ha abituati: il medico Mike Scanlon viene richiamato a prestare servizio in Afghanistan, ma mentre sta operando un soldato ferito, sua moglie Chloe muore in quello che sembra un incidente domestico.
Tornato a casa, Mike deve prendersi cura della figlia piccola e scoprirà un terribile segreto.


David Baldacci, The Hit
Baldacci, autore di thriller apprezzato anche in Italia, ambienta il nuovo romanzo nel mondo degli assassini su commissione. Due di loro sono i protagonisti di "The Hit": il primo, Will Robie, opera su incarico delle agenzie federali statunitensi per eliminare i peggiori nemici della nazione. La seconda, Jessica Reel, ha deciso invece di uccidere proprio i membri delle agenzie di sicurezza. Robie viene quindi chiamato per catturare la donna, viva o morta.

consulenza gratuita per autori

venerdì 5 aprile 2013

Alla scoperta di… Antonio Lobo Antunes



È da poco uscito in libreria Arcipelago dell'insonnia, pubblicato da Feltrinelli, e questa settimana scopriamo il suo autore, lo psichiatra portoghese Antonio Lobo Antunes.

Nato nel 1942 a Lisbona, Lobo Antunes è considerato il maggiore scrittore portoghese vivente dopo la morte di José Saramago. Figlio di un grande neurologo, già dall'infanzia decide di diventare scrittore, ma il padre lo fa iscrivere alla facoltà Medicina, da cui uscirà con la specializzazione in psichiatria.

Non smette mai di coltivare la passione per la scrittura, ma la sua vita cambia nel 1970 quando viene mandato in Angola a combattere la guerra coloniale portoghese. L'esperienza in Angola segnerà profondamente la sua esistenza e influenzerà i suoi lavori, nei quali la "sporca" guerra coloniale ricoprirà sempre un ruolo di primo piano, paragonabile a quello che il Vietnam ha avuto nei lavori di generazioni di autori americani.

consulenza gratuita per autori


giovedì 4 aprile 2013

Classifiche: il caso dei Newton Compton Live



Ci sono dei libri che pur essendo vendutissimi in queste settimane, difficilmente trovano spazio nelle varie classifiche ufficiali. Si tratta dei volumetti della nuova collana Live con cui Newton Compton ha voluto far rivivere la formula che tanto successo ebbe negli anni '90 con i "100 pagine 1000 lire".
Si tratta di riedizioni tascabili di classici, ma anche qualche inedito, che spaziano dalla narrativa alla saggistica, e che costano 99 centesimi.

Il prezzo concorrenziale è il discrimine, in positivo e in negativo, della collana. In positivo per i risultati di vendita, in negativo perché molte classifiche librarie non tengono conto dei volumi "troppo" economici (e tralasciamo poi le polemiche tutte interne alle case editrice riguardo la strategia di ribasso dei prezzi di copertina). C'è chi, come Nielsen Bookscan e Arianna, non prende in considerazione i libri che costano meno di 3 euro, e chi come Repubblica ammette di escludere i Live dalla classifica generale perché altrimenti la graduatoria sarebbe occupata da un solo editore. Ed è un fiorire di note in calce per spiegare i criteri di inclusione ed esclusione.

Ma allora quanto vendono i Live? Per saperlo, ci affidiamo alla classifica del Corriere della sera, una delle poche che include tutti i titoli.

consulenza gratuita per autori

mercoledì 3 aprile 2013

I libri in uscita in Italia: 4-10 aprile



Roberto Saviano, ZeroZeroZero
In una settimana non particolarmente ricca di novità, l'evento è rappresentato dall'uscita del nuovo libro di Roberto Saviano a sette anni dall'uscita di Gomorra, che rappresentò un caso – di costume e politico, più che letterario – oltre a cambiare la vita dell'autore, trasformandolo, piaccia o no, in un intellettuale tuttologo. Da allora Saviano ha scritto anche altro, ma si è trattato soprattutto di raccolte di articoli e saggi, o di riduzioni di altri interventi (come i monologhi di "Vieni via con me"), mentre mancava una nuova inchiesta e quindi il confronto diretto con Gomorra.
Annunciato da più di un anno, da quando Saviano era ancora in Mondadori, casa editrice lasciata poi per divergenze con i vertici, questo ZeroZeroZero è un viaggio nel mondo della cocaina, la droga più usata e più venduta nel nostro paese. Saviano, così come ha fatto con i luoghi della malavita campana, compie un viaggio nelle tappe della cocaina, a partire da quei boss che, per fare business, si sono trasformati in capitalisti e finanzieri.
Feltrinelli, 450 pp., 18 €. In uscita il 5 aprile


Juan Martinez Barrio, Il custode del libro dei sogni
L'abbinamento libri-mistero è ormai un classico consolidato nel campo dei thriller esoterici, quantomeno dai tempi del Club Dumas di Perez-Reverte, per arrivare al più recente Glenn Cooper.
Sulla stessa falsariga si pone questo romanzo di questo autore spagnolo alla sua opera prima: un bibliotecario disoccupato, seguendo il consiglio di un amico avvocato, apre un'attività di compravendita di libri antichi. Ma presto l'amico si suicida lasciandogli il "libro dei sogni" e chiedendogli di distruggerlo.
Newton Compton, 247 pp., 9,90 €. In uscita il 5 aprile

consulenza gratuita per autori


martedì 2 aprile 2013

La classifica dei libri più venduti in Italia



Dopo la pausa pasquale, riprendiamo le attività del blog con un classico di inizio settimana, le classifiche dei libri più venduti. Torniamo ad affidarci a Nielsen Bookscan per Tuttolibri, che segnala alcune nuove entrate.

Classifica del 30 marzo 2013

1) Andrea Camilleri, La rivoluzione della luna, Sellerio
Resta saldamente in testa alla classifica – e anche a quelle degli altri rilevatori – il nuovo romanzo di Camilleri ambientato nella Sicilia del 1677, quando per 27 giorni la regione venne guidata da una Viceregina.

2) Nicolai Lilin, Educazione siberiana, Einaudi
Nonostante sia uscito poche settimane fa il nuovo romanzo Storie sulla pelle, Nicolai Lilin resta in classifica con la sua opera prima, anche grazie all'omonimo film che ne ha tratto Gabriele Salvatores e che è nei cinema in questi giorni.

3) Simonetta Agnello Hornby, Il veleno dell'oleandro, Feltrinelli

4) Massimo Gramellini, Fai bei sogni, Longanesi

5) Jo Nesbø, Il cacciatore di teste, Einaudi
È uno degli ingressi più recenti in una classifica piuttosto sedimentata. Thriller nordico di un autore norvegese bestseller nel suo paese e anche in Italia, è la storia di un odioso "cacciatore di teste" che, dopo aver escogitato il colpo della vita per diventare ricco, finisce nei guai.

consulenza gratuita per autori