venerdì 26 luglio 2013

Ebook da leggere: "Scarpediem" di Pino Ammendola



Diamo il via oggi a una nuova rubrica del nostro blog, che ci accompagnerà per i mesi a venire. Gli ebook, lo sappiamo, stanno entrando sempre più nell'uso comune, affiancandosi ai libri cartacei. E proprio come i libri "veri", è giusto aspettarsi da un ebook determinate caratteristiche non solo nel contenuto ma anche nella forma. Purtroppo ai "primordi" della letteratura digitale si è fatto strada il concetto per cui l'importante è che l'ebook si legga – più o meno bene – su tutti i dispositivi, a prescindere dalla resa estetica.

Oggi ci sembra giunto il momento di superare questo concetto, ed è per questo che nasce "Ebook da leggere". Ovviamente continueremo a occuparci di letteratura e a recensire il contenuto dei libri che ci interessano, ma con un occhio in più anche al contenitore, per aiutare a formare anche un gusto per il libro digitale. Se con la cara vecchia carta non mancano i feticismi di vario genere, non è detto che non ci possa essere spazio per piccole manie anche per l'ebook, come per esempio il font, o le testatine, o ancora la linea di mozzo, che nei libri digitali è quasi introvabile.

consulenza gratuita per autori

martedì 16 luglio 2013

Un libro per l'estate: "Silenzio" di Shusaku Endo



Prosegue la nostra rassegna dei libri usciti quest'anno e che possono essere recuperati sotto l'ombrellone, in una baita in montagna o, perché no, sulla poltrona di casa propria tra il ventilatore e una bibita fredda, anche se non si tratta necessariamente di letture estive. Nel primo appuntamento con questa rubrica ci siamo occupati di un romanzo sudcoreano, oggi restiamo in Oriente (ma è un caso), e per l'esattezza ci spostiamo in Giappone.

Silenzio è il capolavoro di Shusaku Endo, uno dei più grandi scrittori giapponesi, appartenente alla cosiddetta "Terza generazione" di autori nipponici, che apparvero sulla scena subito dopo la Seconda guerra Mondiale. Endo è stato meno apprezzato in patria – e di conseguenza meno conosciuto all'estero – rispetto ad altri colleghi a causa della sua fede cattolica. Questo aspetto della vita di Endo ha un grande spazio nella sua opera, che spesso è incentrata sulle persecuzioni subite dai cristiani in Giappone nel corso dei secoli. Silenzio, il suo capolavoro, affronta non a caso questo aspetto.
consulenza gratuita per autori

martedì 9 luglio 2013

Libri in uscita: "Farsi letteratura"



Per la rubrica dedicata alle uscite librarie, ci perdonerete se per una volta parliamo di noi. O meglio del corso di scrittura narrativa e poetica di Didattica al Quadrotto, il settore del nostro service dedicato alla formazione professionale. 

È disponibile in tutti gli store on-line – o richiedendolo direttamente in redazione – Farsi letteratura, il volume che raccoglie i testi dell'omonimo corso di scrittura tenuto dal Service editoriale Il Quadrotto.
Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono scrivere, per lavoro o per passione, acquistando consapevolezza non solo nei propri mezzi e nelle proprie capacità, ma anche in tutto ciò che diamo per scontato quando prendiamo carta e penna: dai generi letterari, alle regole scritte e non scritte, all'evoluzione della narratologia.

Non chiamatelo manuale. Farsi letteratura non è un manuale di scrittura creativa, soprattutto non ha niente a che vedere con quelli di matrice anglosassone che cercano di ridurre la fase creativa a una serie di regole e schemi da applicare in ogni situazione. Certo, troverete anche questo per completezza, ma lo scopo del volume è quello di creare una consapevolezza nei propri mezzi tale da non aver bisogno di basarsi su regole precotte, ma da sapersi indirizzare da soli verso la scelta più corretta. Inoltre, l'ampio spazio dedicato alla critica letteraria e all'analisi dei meccanismi narrativi dei generi rende Farsi letteratura adatto anche a chi non vuole imparare a scrivere, ma a leggere da professionista.
consulenza gratuita per autori

venerdì 5 luglio 2013

Premio Strega 2013: vince "Resistere non serve a niente" di Walter Siti



È Walter Siti, il veterano della cinquina di finalisti, a vincere l'edizione 2013 del Premio Strega con il romanzo Resistere non serve a niente, pubblicato da Rizzoli.

Chi è Walter Siti

Critico letterario e saggista, prima ancora che scrittore, Walter Siti è nato nel 1947 a Modena e fino all'inizio degli anni '90 ha pubblicato solo opere di critica letteraria, curando anche il Meridiano dedicato a Pierpaolo Pasolini.
Il suo primo romanzo, Scuola di nudo, è del 1994, e negli anni successivi pubblica con Einaudi una sorta di trilogia postmoderna pseudo-autobiografica, culminata con il volume Troppi paradisi, che chiude anche la sua esperienza con la casa editrice di via Biancamano.

consulenza gratuita per autori


martedì 2 luglio 2013

Un libro per l'estate: "Il poeta" di Yi Munyol



Siamo a luglio, ma il blog non va (ancora) in vacanza. Piuttosto, accompagna le vacanze di chi ha la possibilità di andarci con qualche consiglio di lettura, ma non consiglieremo i libri che stanno uscendo in queste settimane apposta per l'estate. Nel corso di quest'anno abbiamo segnalato l'uscita di centinaia di libri, e non si può certo pretendere che li abbiate letti tutti (se lo avete fatto, avete tutta la nostra più incondizionata stima, mista a un po' di sana invidia), quindi quale occasione migliore per andare a recuperare qualche chicca rimasta indietro nella lista di libri da leggere?

Per questo primo appuntamento di "Un libro per l'estate", scegliamo volutamente qualcosa che ha ben poco di estivo, ma che nondimeno merita un supplemento di attenzione.
Si tratta de "Il poeta", del sudcoreano Yi Munyol.
consulenza gratuita per autori