lunedì 30 giugno 2014

Libri in uscita in Italia: 1-8 luglio



Irvine Welsh, La vita sessuale delle gemelle siamesi
Lucy Brennan è una personal trainer diventata famosa per aver disarmato e immobilizzato un uomo. Lena Sorenson è un'artista bulimica che tenta di ritrovare l'ispirazione. Tra le due si instaura un rapporto morboso di interdipendenza fisica e psicologica, simile a quello delle gemelle siamesi dell'Arkansas che spopolano in tv. Un romanzo che indaga la perversione e la violenza del rapporto, spesso torbido, tra sesso e cibo, analizzando tutte le contraddizioni sociali degli Stati Uniti.
Guanda, pp. 432, 18,50 euro. In uscita il 10 luglio

Karo Hämäläinen, I crudeli omicidi di una notte d'estate
A Londra, un potente banchiere attende degli ospiti nel suo lussuoso appartamento. Si tratta di Mikko e Veera. Lui fa il giornalista ed è mosso da nobili ideali, ma ha un segreto: è lì per uccidere il padrone di casa. Quando la serata termina, nel silenzio della casa deserta squillano tre cellulari. Tre vittime e un assassino. Di chi tratta?
Newton Compton, pp. 336, 12 euro. In uscita il 3 luglio


consulenza gratuita per autori

venerdì 27 giugno 2014

Guida alla lettura: Ken Follett


In "Guida alla lettura" ci occupiamo di autori prolifici, bestselleristi che si contraddistinguono per una carriera lunga e articolata in diversi cicli e fasi. Dopo aver parlato di George R.R. Martin (qui e qui) oggi ci occupiamo di un altro grande scrittore abituato alle vette alte delle classifiche mondiali, che con oltre 150 milioni di copie vendute è a pieno diritto considerato uno dei maggiori scrittori britannici di tutti i tempi. 

Gallese di nascita e londinese di adozione, Ken Follett inizia la propria carriera come giornalista, in veste di reporter, passando poi all'editoria, quando diventa vicedirettore della casa editrice Everest Books. Sono gli anni settanta. Follett comincia a dedicarsi alla scrittura nei fine settimana e bisogna attendere il 1978 per l'uscita del suo primo romanzo, il thriller La cruna dell'ago, con cui si aggiudica l'Edgar Award. Con quest'opera, ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale, l'autore conosce il successo, vendendo 10 milioni di copie, e può dedicarsi alla scrittura a tempo pieno. Avvia, così, un primo ciclo di romanzi dedicati allo spionaggio, con ambientazioni varie (dallo spionaggio nazista in Nord Africa al conflitto arabo-israeliano di fine anni sessanta, passando per la Londra della Grande Guerra all'Afghanistan invaso dai sovietici) che comprende le cinque pubblicazioni successive all'esordio:


consulenza gratuita per autori

giovedì 26 giugno 2014

Ebook da leggere: "I romagnoli ammazzano al mercoledì" di Davide Bacchilega


Oggi per la nostra rubrica "Ebook da leggere" parliamo del nuovo romanzo di Davide Bacchilega, "I romagnoli ammazzano al mercoledì", pubblicato da Las Vegas Edizioni. Se avete l'impressione che città come Ravenna, Faenza, Alfonsine, Rimini e Milano Marittima siano tutt'al più allegri e ridenti centri in cui succede poco e niente e si vive in tranquillità, be', questa storia vi farà ricredere. 

I personaggi del romanzo di Bacchilega sono, nel senso comune del termine, dei personaggi. C'è il "Playboy della Truffa" Ruben Fontana, che attira Tardone Assassine nelle chat per poi alleggerirle dell'argenteria. Su Romagna Sera, poi, Stefano Guerra combatte la propria guerra personale contro la noia infilandosi nelle file dei supermercati e recitando la parte del giornalista disilluso con la più attiva Valeria, giovane collega ancora incline alla passione professionale. Il quadro prosegue con Irma, poetessa lesbica che cerca di propinare le sue insignificanti poesie alle redazioni locali, fregiandosi di premi e concorsi di nessun valore letterario e diventando la migliore preda per truffatori camuffati da agenti letterari. In ultimo c'è Raul Chiodi, classico pugile a fine carriera che non sa se è pronto o meno ad appendere i guantoni al chiodo, come non sa se è pronto o meno per scaricare la moglie, Eleonora.

consulenza gratuita per autori

mercoledì 25 giugno 2014

I libri in uscita negli Stati Uniti a luglio


Veronica Roth, Four: A Divergent Collection
Con più di un milione di copie vendute in tutto il mondo, la trilogia avviata da Divergent, che Veronica Roth scrisse mentre era ancora alle prese con gli esami, continua a generare enormi aspettative. Negli Stati Uniti il prossimo 8 luglio verrà pubblicato questo volume contenente cinque storie, di cui quattro costituenti un prequel del primo romanzo e una quinta che si colloca tra Divergent e Insurgent. In Italia l'uscita è prevista per gennaio 2015.
Sherrilyn Kenyon, Born of Fury
Autrice di serie fortunatissime come The Dark-Hunter e Chronicles of Nick, Sherrilyn Kenyon porta avanti anche la saga The League, cominciata in tenera età e principale responsabile del suo enorme successo internazionale da 25 milioni di copie. Dopo Born of Silence, questo nuovo capitolo prosegue le avventure nel futuristico universo di Ichidian.


consulenza gratuita per autori

martedì 24 giugno 2014

5 tips: scrivere in estate


Se durante l'estate si può leggere di più, nessuno ci vieta di pensare che si può anche scrivere di più. Malgrado la scrittura sia spesso associata alle piovose serate autunnali, c'è chi - per diversi motivi - vuole o deve mettersi a scrivere anche se fuori ci sono spiagge invitanti. Ecco allora i Five Tips per scrivere con successo anche durante l'estate.

Writing will still be there after summer
Anzitutto, se non avete scadenze o obblighi, sarà bene domandare a voi stessi: devo proprio? Per quanto si affronti con serietà l'impresa della scrittura, è difficile preferire un pomeriggio davanti al computer rispetto a un pomeriggio in riva al mare. Poiché la buona riuscita del lavoro dipende direttamente dallo stato d'animo con cui lo affrontate, se non siete costretti a chiudere l'opera entro l'estate, sappiate che sarà ancora lì anche a settembre.

Summer activities
I figli sono una delle più grandi gioie della vita. Nessuno lo discute. E continuano a esserlo anche quando girano per casa urlanti, saltando sui letti, litigando, irrompendo nel vostro studio proprio mentre speravate di avere un po' di tranquillità per scrivere. Il bello dell'estate, però, è che ci sono tante belle attività adatte ai bambini e ai ragazzi. Se avete la possibilità di iscriverli a una di queste attività (e di tenerli lontani da casa mentre scrivete), loro andranno a divertirsi, e voi potrete dedicarvi alla scrittura.

consulenza gratuita per autori

lunedì 23 giugno 2014

Classifiche: i libri più venduti in Italia


La classifica italiana dei best seller continua a riservare sorprese. Tra presenze di vecchia data e novità rampanti, ecco cosa succede ai piani alti delle vendite librarie secondo i dati raccolti Nielsen Bookscan per Tuttolibri dall'8 al 14 giugno.

1) Andrea Camilleri, La piramide di fango, Sellerio
Il nuovo episodio del Commissario Montalbano si mantiene sul gradino più alto della classifica, confermando il primato di Andrea Camilleri e la solita calorosa accoglienza riservata dai lettori alle sue opere.

2) Paulo Coelho, Adulterio, Bompiani
Il nuovo romanzo dello scrittore brasiliano racconta la storia di Linda, trentunenne con una vita apparentemente normale, tra un matrimonio felice, una carriera soddisfacente e una famiglia perfetta. Il ritorno di Jacob, suo antico amore dell'adolescenza, risveglia in lei la passione che la porta a mettere in discussione tutto ciò che per lei era fino a quel momento certo.

3) Markus Zusak, Storia di una ladra di libri, Frassinelli

4) J-Ax, Axforismi, Mondadori
Il titolo di quest'opera gli è stato suggerito su Twitter e l'autore lo ha accolto volentieri per definire questa "miscela di input" che contiene pensieri, riflessioni, battute e contributi vari di un artista che ha reso famoso il rap italiano e che è da sempre abituato a scalare le classifiche.

5) Murakami Haruki, L' incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Einaudi


consulenza gratuita per autori

venerdì 20 giugno 2014

Letti di Notte: torna la notte bianca della lettura

Torna anche quest'anno l'appuntamento con Letti di Notte, la notte bianca della lettura che terrà aperte e illuminate librerie, biblioteche e alcune case editrici nella serata di sabato 21, notte magica di passaggio tra la primavera e l'estate. Notte ancestralmente ricca di significati, e che l'associazione LetteraturaRinnovabile dedica alla lettura e ai lettori.

Numerose le iniziative, che coinvolgono diversi editori tra cui 66thand2nd, Add, Chiarelettere, DeribeApprodi, Marcos y Marcos, Einaudi, Sellerio e Tunué. Iniziative che coprono tutta la penisola italica e sconfinano anche in Svizzera, con la collaborazione di Casagrande editore.

Qui trovate il programma completo delle iniziative suddivise per regione, e noi segnaliamo quelle che ci sembrano imperdibili.

consulenza gratuita per autori


giovedì 19 giugno 2014

Blue Mondays: intervista a Giorgia di Tolle (Editrice Nord)


Arriva anche in Italia BLUE MONDAYS, il romanzo erotico di Emily Dubberley che a pochi giorni dall'uscita è già in testa alle classifiche di download. L'opera, infatti, è stata proposta ai lettori in un ebook a puntate, che usciranno ogni lunedì. Nel primo episodio, Lucy è stipata in un vagone della metropolitana londinese. Pensa al lavoro da sbrigare e a come arrivare indenne alla sua fermata, quando un uomo con un cestino da picnic la distoglie dai ragionamenti. «Aveva spalle larghe e braccia possenti, i muscoli appena irrigiditi dal peso del cestino, le cosce che gonfiavano la tela dei pantaloni. Non aveva il fisico di un patito della palestra, però: più che altro sembrava un uomo abituato a fare molta attività all'aria aperta.» Con uno sguardo e un paio di battute, nasce una conversazione rapida e intensa, ma quell'incontro interessante è destinato a concludersi con l'arrivo della fermata dell'uomo. Uscendo, però, questi dimentica il portafogli, e Lucy non resiste alla tentazione di prenderlo e correre dietro al suo proprietario: Ben Turner. Il caso, dunque, permetterà loro di continuare da dove avevano interrotto. Abbiamo parlato dell'uscita di BLUE MONDAYS con Giorgia di Tolle, caporedattrice di Editrice Nord. 

Per il lancio di BLUE MONDAYS di Emily Dubberley, Editrice Nord ha adottato una strategia particolare: dividere l’opera in otto puntate da rilasciare ogni lunedì (il primo capitolo, gratuito e in formato ebook, è disponibile dallo scorso 16 giugno). Come è nata questa idea?

A dire la verità, l'idea è nata proprio dall'autrice. Anche in Inghilterra e negli Stati Uniti, BLUE MONDAYS è uscito in otto puntate, che sono state pubblicate ogni lunedì per otto settimane. Tuttavia era da parecchio che in casa editrice accarezzavamo l'idea di tentare un esperimento simile, soprattutto nel campo della letteratura erotica, che d'estate è molto richiesta. Insomma… diciamo che il progetto di Emily Dubberley è stato la risposta perfetta a una domanda che ci stavamo facendo già da un po' di tempo.

L’iniziativa rispolvera un po’ la tradizione ottocentesca del romanzo d’appendice pubblicato a puntate sulle riviste e il genere stesso del romanzo è abbastanza in linea con quel tipo di pubblicazioni. Che significato ha riproporre un simile formato in ebook?

Non credo che questo progetto sia considerabile come un revival del vecchio romanzo d'appendice. È vero che ci sono parecchi punti in comune, però nasce da esigenze completamente diverse. Stiamo andando verso una società che da un lato ha sempre meno tempo per leggere, e dall'altro è ormai abituata da Internet e dai social network a leggere testi sempre più brevi. È avendo ben in mente questi due fenomeni che abbiamo deciso di puntare su BLUE MONDAYS: un romanzo diviso in otto brevi puntate, da leggere in poco tempo, magari proprio durante il tragitto per andare al lavoro (spesso l'unico momento possibile da dedicare alla lettura). Una lettura rapida, eppure appassionante, capace di regalare emozioni a tinte fortissime. La versione "da leggere" di un video di YouTube.

consulenza gratuita per autori

mercoledì 18 giugno 2014

I libri per bambini e ragazzi in uscita a giugno

Come da tradizione, dedichiamo un appuntamento speciale delle uscite in libreria alle novità della narrativa per bambini e per ragazzi.

John Green, Cercando Alaska
Ora che Colpa delle stelle è diventato un best seller mondiale, possiamo leggere altri romanzi di John Green, originale autore per young adult. Cercando Alaska è la storia di Miles, sedicenne introverso che scopre il mondo grazie all'amicizia con la bella Alaska, sua compagna di scuola. Ma quando Alaska muore, Miles vuole capire se è stato davvero un incidente o se la ragazza si è tolta la vita.
Rizzoli, 324 pp. Età di lettura: dai 13 anni

Gianni Bono (a cura di), Paperino, una vita a fumetti
80 anni e non sentirli. Il papero più famoso del mondo Disney (e non solo) ha compiuto pochi giorni fa il suo ottantesimo compleanno, e la Walt Disney lo festeggia con la pubblicazione di questo volumone cartonato che raccoglie alcune delle sue avventure più famose assieme ad aneddoti e curiosità.
Walt Disney Company, 351 pp. Età di lettura: dai 6 anni

consulenza gratuita per autori

martedì 17 giugno 2014

In & Out: il cattivo

Come tutti i martedì, tornano i nostri consigli di scrittura. Stavolta vogliamo proporvi, nella nostra rubrica "In & Out", qualche osservazione sui personaggi negativi. Come creare un "cattivo" credibile e non banale? Vediamo cosa fare, ma soprattutto cosa non fare...

Luke, io sono tuo padre. No, di Dart Fener ne basta uno. Come diremo tra pochissimo, le sfaccettature sono sempre ben accette nei personaggi, specie in quelli negativi. Troppo spesso, però, gli autori si sentono in colpa con i propri cattivi e nel finale provano a dar loro una sorta di redenzione giocando la carta che concede immediata umanità anche al peggior nemico, vale a dire la rivelazione finale: il cattivo tanto odiato dall'eroe è in realtà il padre degenere di quest'ultimo, che quindi non riesce più a odiarlo ma non può neanche amarlo. Mentre ci si chiede cosa sia più giusto fare, si può tranquillamente dare un verdetto: out!

Un personaggio troppo uguale a se stesso è un personaggio noioso e un cattivo solo cattivo rischia di diventare uno stereotipo ambulante. Se invece ci si trova davanti un personaggio che dovremmo detestare ma che, non si capisce perché, sentiamo anche di stimare, allora siamo sulla buona strada. Un villain che non suscita esclusivamente riprovazione e che è in grado di attrarre sentimenti ambigui risulterà intrigante, ma soprattutto credibile. E difficilmente riusciremo a dimenticarlo o a liquidarlo come uno dei tanti spauracchi posti sulla strada dei Buoni.


consulenza gratuita per autori

lunedì 16 giugno 2014

Libri in uscita in Italia: 17-24 giugno

Catena Fiorello, Un padre è un padre
Paola non ha mai conosciuto il padre, l'uomo che anni fa ha abbandonato lei e sua madre. Quando riesce a mettersi in contatto con lui e a incontrarlo, però, non riesce a non amarlo. La sintonia è immediata ma la ragazza non vuole rivelare alle amiche e al suo compagno la presenza di questo padre ritrovato. Una verità più profonda, però, sconvolge nuovamente la sua vita.
Rizzoli, pp. 342, 18 €. In uscita il 18 giugno

Qiu Xiaolong, Cyber China
In Cina il web smentisce l'immagine di un Paese equilibrato e soddisfatto. Una violenta caccia alla corruzione sfocia nella morte misteriosa di un funzionario di Shangai, ritrovato impiccato. L'ipotesi del suicidio non convince il Partito e neanche l'ispettore capo Chen, che comincia a indagare nel mondo dei blog clandestini, dove non arriva il lungo braccio della censura politica.
Marsilio, pp. 320, 18 €. In uscita il 18 giugno


consulenza gratuita per autori

venerdì 13 giugno 2014

Guida alla lettura: George R.R. Martin (II Parte)


La scorsa settimana vi abbiamo proposto una guida per orientarvi all'interno della vasta produzione editoriale delle "Cronache del Ghiaccio e del Fuoco". Oggi vogliamo completare il quadro soffermandoci su tutte le altre opere di George R.R. Martin, non sempre molto conosciute e talvolta oscurate dall'enorme successo della sua celebre saga. 



consulenza gratuita per autori

giovedì 12 giugno 2014

Premio Strega 2014: la cinquina dei finalisti


Ieri sera durante il consueto incontro a Casa Bellonci è stata effettuata l'attesa votazione: la cinquina dei finalisti del Premio Strega 2014 è stata finalmente annunciata. Tra sorprese e conferme, scopriamo insieme i cinque titoli che il prossimo 3 luglio si contenderanno, al Ninfeo di Villa Giulia, l'ambito riconoscimento. 
Tra le sorprese, l'inclusione nella cinquina di due autori del gruppo Mondadori (Piccolo e Cilento), con conseguente esclusione di Elisa Ruotolo (Nottetempo, di poco fuori dai finalisti) e Marco Magini (Giunti) e della graphic novel di Gipi (Fandango)


consulenza gratuita per autori

mercoledì 11 giugno 2014

Classifiche: i libri più venduti in Italia


L'estate è, secondo molti, la stagione ideale per leggere. Ora che, come vi sarete accorti, il caldo comincia a farsi sentire, sarà bene tenersi aggiornati sulla classifica dei libri più venduti in Italia, per capire su quali titoli orientarsi. Diamo un'occhiata alla top ten di Nielsen Bookscan per Tuttolibri (dati dal 18 al 24 maggio).


1) Andrea Camilleri, La piramide di fango, Sellerio
Avevamo già parlato qui del nuovo e attesissimo capitolo sulle indagini del Commissario Montalbano, dicendo che non ci avrebbe messo molto a finire in testa alla classifica. Ebbene, Camilleri non ci smentisce e raggiunge subito la vetta, a poche settimane dall'uscita.

2) Markus Zusak, Storia di una ladra di libri, Frassinelli

3) Tiziano Terzani, Un'idea di destino, Longanesi

4) Sveva Casati Modignani, La moglie magica, Sperling&Kupfer
Dopo aver dominato la classifica, il romanzo della Casati Modignani scende di qualche gradino, rimanendo comunque tra i titoli prediletti dai lettori e dalle lettrici italiani, che continuano a manifestare interesse per i suoi romanzi, tradotti in più di venti paesi, con oltre dieci milioni di copie vendute.

5) Murakami Haruki, L' incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Einaudi
La nuova opera dell'autore giapponese, in libreria dallo scorso 20 maggio, arriva a due anni di distanza dal Libro 3 di 1Q84. Una storia sull'amicizia e sulle cocenti delusioni che essa può provocare. Cinque ragazzi tra i sedici e vent'anni vivono l'amicizia nella sua forma più pura, poi qualche anno dopo uno di loro, Tazaki Tsukuru, riceve una chiamata dagli altri: non deve più chiamarli. Nessuna spiegazione. Questo rifiuto accompagna il protagonista per tutta la vita, segnandolo nel profondo.


consulenza gratuita per autori

martedì 10 giugno 2014

5 tips: il blocco dello scrittore

Diciamocelo: attorno al blocco dello scrittore c'è un alone di leggenda. Il panico che immobilizza, l'inquietante pagina bianca che sembra destinata a rimanere vuota. Oggi con i "Five tips" cerchiamo di affrontare in modo pratico uno dei tanti ostacoli che si incontrano durante la scrittura, senza fare drammi.

Taking notes
Appunti, bigliettini, post-it, mappe, diagrammi e schemi di ogni tipo. Raccogliete un bel po' di materiale, sempre e comunque, e consideratelo la vostra riserva personale quando vi ritroverete senza benzina. Tornare a leggere quello che avete raccolto potrà esservi d'aiuto per riprendere il cammino e scoprire nuovi percorsi verso cui indirizzare la vostra scrittura.

Freewriting
Così come avete fatto con gli appunti, se vi sentite bloccati non vi resta che fermarvi e fare un bel respiro. Mettetevi comodi, riscaldate i polpastrelli, e cominciate a scrivere per dieci minuti in totale libertà. Libera associazione di idee, brainstorming, improvvisazione, chiamatelo come volete. Dieci minuti di scrittura libera, attorno a un'idea, una sensazione, un'impressione. Tra le tante sciocchezze che butterete sulla pagina, forse scoverete l'idea giusta per ottenere la spinta che cercavate, ma in ogni caso avrete ritrovato quello che vi mancava: il movimento.


consulenza gratuita per autori

lunedì 9 giugno 2014

Libri: la classifica dei best seller nel Regno Unito


Per mantenerci sempre aggiornati sulle ultime novità dal mondo dei libri (anche a latitudini differenti), oggi vi proponiamo la classifica dei best seller del Regno Unito, stando ai dati forniti da Amazon UK.

1) John Green, The Fault in Our Stars
La storia di Hazel e della sua lotta contro il cancro continua ad appassionare i lettori britannici. Colpa delle stelle sta per arrivare sul grande schermo, con un film diretto da Josh Boone e interpretato da Shailene Woodley e Ansel Elgort che approderà nelle sale italiane a settembre.

2) Guy Martin, My Autobiography
Le autobiografie degli sportivi si confermano un genere di primo piano. In My Autobiography a raccontarsi è il pilota motociclistico in forza al team Tyco Suzuki, spiegando come si vive sfidando quotidianamente i propri limiti.

3) Dr. Steve Peters, The Chimp Paradox: The Mind Management
Il cervello è diviso in due parti, spesso in conflitto: quella dello scimpanzé, irrazionale, e quella dell'uomo, logica. Il dottor Peters propone un metodo per evitare che la prima prenda il sopravvento, insegnando a gestire ansie e problemi di vario genere. Il paradosso dello scimpanzé: Il programma di gestione mentale per conquistare successo, autostima, felicità sarà presto nelle librerie italiane, edito da Sperling & Kupfer.

4) Donna Tartt, The Goldfinch

5) Cassandra Clare, The Mortal Instruments 6: City of Heavenly Fire

consulenza gratuita per autori

venerdì 6 giugno 2014

Guida alla lettura: George R.R. Martin (I Parte)

Dopo tanto tempo, abbiamo deciso di riproporre la nostra rubrica "Guida alla lettura", un momento di approfondimento dedicato a quegli autori caratterizzati da una produzione corposa, divisa tra saghe e cicli di vario tipo. Purtroppo non è sempre così semplice orientarsi all'interno di questi labirinti letterari, talvolta resi ancor più complicati da scelte editoriali discutibili. Un caso esemplare è senza dubbio quello di George R.R. Martin, divenuto straordinariamente celebre con le sue "Cronache del Ghiaccio e del Fuoco" che tengono col fiato sospeso milioni di lettori in tutto il mondo. Ebbene, sia per chi ha già intrapreso la lettura, sia per chi vuole cominciare e non ha ancora avuto il coraggio, oggi cerchiamo di ricapitolare insieme la situazione editoriale di questo celebre ciclo di romanzi. 

consulenza gratuita per autori

giovedì 5 giugno 2014

In redazione: intervista a Giulia Zavagna (Edizioni SUR)




Per la nostra rubrica "In redazione" abbiamo intervistato Giulia Zavagna, caporedattrice di Edizioni SUR e traduttrice, per parlare insieme a lei di editoria, traduzione e letteratura latinoamericana.

Per cominciare, spiegaci com'è nata Edizioni SUR, cosa pubblica e perché.

SUR è una piccola casa editrice indipendente nata ufficialmente nel 2011 e specializzata nella letteratura latinoamericana, un territorio letterario molto ampio e non del tutto esplorato in Italia. Fu soprattutto il noto “boom” degli anni Sessanta a far arrivare la letteratura latinoamericana anche in Europa, e agli anni Settanta risale infatti la maggior parte delle traduzioni di autori di quelle latitudini, ospitati nelle collane di narrativa straniera di grandi editori come Feltrinelli, Bompiani e Garzanti. Anche il nostro progetto grafico si rifà a quegli anni. Se si pensa a I sette pazzi di Roberto Arlt pubblicato nella Narrativa Straniera di Bompiani, si riconosce lo stesso concetto che riproponiamo oggi con i nostri volumi: copertina rigida, colori accesi e tanto spazio a titolo e autore: l’idea è quella di richiamare un certo tipo di editoria di qualità, tanto nei contenuti che nella forma. Per una casa editrice piccola come la nostra, inoltre, la specializzazione è di grande aiuto, poiché permette di creare un’identità forte. La nostra ricerca segue due “percorsi" principali: la riscoperta dei classici moderni dimenticati o finiti fuori catalogo e la ricerca dei nuovi autori contemporanei.


consulenza gratuita per autori

mercoledì 4 giugno 2014

Libri in uscita in Italia: 5-12 giugno




Jeffery Deaver, October list
Gabriela è in attesa di notizie. Sua figlia Sarah, di soli sei anni, è stata rapita. Nella stanza in cui aspetta da ore, irrompe qualcuno, ma non si tratta né della polizia né dell'FBI. La donna si ritrova davanti il rapitore di sua figlia, con tanto di pistola. Trenta ora per pagare il riscatto e per trovare un documento su cui molti vorrebbero mettere le mani. Un thriller coinvolgente che procede a ritroso, dalla domenica al venerdì, conducendo il lettore verso un finale incredibile, che di fatto è l'inizio della storia.
Rizzoli, pp. 396, 19 €. In uscita l'11 giugno.

Hannah Richell, L'azzurro del cielo non ricorda
Dopo il successo ottenuto in Italia con Le bambine che cercavano conchiglie, Hannah Richell torna con un romanzo già accolto con entusiasmo dalla critica e dai lettori. Lila ha ricevuto in eredità da un anonimo benefattore un cottage sulle sponde del lago. Un luogo di pace, che parla direttamente alla sua anima e le racconta una storia di trent'anni prima, quando cinque amici cercavano una vita libera e piena di passione.
Garzanti, pp. 432, 18.60 €. In uscita il 12 giugno.



consulenza gratuita per autori

martedì 3 giugno 2014

Five tips: la scrittura giornaliera




Il martedì è il giorno dei Five Tips, una delle nostre rubriche più attese e seguite. Oggi non facciamo eccezione e vi proponiamo qualche bel consiglio che può esservi d'aiuto se siete alle prese con la scrittura di un'opera. Con il caldo è sempre più difficile resistere alla tentazione di mollare le sudate carte per scappare in spiaggia o fare una bella passeggiata. Non ci stancheremo mai di ripetere, però, che la scrittura è un lavoro che impone del metodo. Vediamo cosa fare per riuscire a mantenere un ritmo giornaliero.

Right brain. Right time
Non c'è un momento buono per scrivere. Semplicemente, ognuno ha il suo. C'è chi la mattina è più fresco e fantasioso, chi riesce a raccogliere le idee soltanto dopo pranzo e chi invece si sente una specie di scrittore-vampiro in grado di poter scrivere soltanto dopo il tramonto. Per prima cosa, dunque, individuate il vostro buon momento, e partite da quello.

Same time, same place
La ripetitività vi spaventa? D'accordo, se non volete sentirvi ripetitivi almeno provate a sentirvi regolari. Per ingranare serve regolarità, a costo di obbligarsi. Una volta che avete scelto il vostro momento della giornata per scrivere, scegliete anche dove farlo e fatelo tutti i giorni, stesso posto stessa ora. Sarà il vostro appuntamento quotidiano, la base indispensabile per iniziare e per continuare.


consulenza gratuita per autori