venerdì 27 marzo 2015

Ebook da leggere: Orfani

Per la nostra rubrica digitale in collaborazione con WAY TO ePUB, ospitiamo oggi un'analisi tecnica sul primo ebook del fumetto Orfani, Sergio Bonelli Editore.

Sergio Bonelli Editore, il principale editore di fumetti in Italia, si converte all'ebook. Lo fa solo per una sola serie, Orfani – che peraltro aveva già esplorato la crossmedialità diventando un live action su Rai 4 – ma si tratta comunque di una novità di grande rilievo per il mercato italiano.
Sono disponibili sui principali store i primi 12 volumi del fumetto, in pratica quella che è stata la "prima stagione" di Orfani, secondo il modello della serialità americana.
Il prezzo è di 1,99 € ad albo, per 96 pagine a colori. Abbiamo comprato e "sviscerato" il primo della serie per vedere come è stato fatto.



giovedì 26 marzo 2015

I libri in uscita in Italia: 27 marzo-2 aprile

Oscar Farinetti, Mangia con il pane
Farinetti, noto ai più come il "dominus" di Eataly, si cala nelle vesti di scrittore per raccontare la storia vera del padre Paolo, partigiano.
Il "comandante Paolo" della XXI brigata Matteotti è una figura di combattente per la libertà che racchiude in sé la storia e gli ideali di tanti che, come lui, nel 1943 decisero di combattere il fascismo.
Farinetti mette quindi per la prima volta su carta i racconti ascoltati dalla viva voce del padre, tornando anche su alcuni aspetti oscuri dell'immediato dopoguerra.
Mondadori Strade Blu, 160 pp., 19 €. In uscita il 27 marzo

James Patterson, Uccidete Alex Cross
Superati brillantemente i venti capitoli della saga dell'investigatore portato sullo schermo da Morgan Freeman, Alex Cross si trova davanti a un caso particolarmente delicato: il rapimento dei due figli adolescenti del Presidente degli Stati Uniti.
Mentre segue la pista che porta a una cellula islamica che minaccia una strage, Cross deve anche confrontarsi con l'ostilità da parte di CIA e FBI che non lo vogliono coinvolgere nell'indagine.
Longanesi, 304 pp., 16,40 €. In uscita il 27 marzo

consulenza gratuita per autori


mercoledì 25 marzo 2015

Master in Editoria Digitale LUISS. Imparare a fare ebook (e non solo). E a farlo bene

Imparare a fare ebook è teoricamente facile. Soprattutto se non si hanno grandi pretese, ci sono pochi automatismi da apprendere e qualche programmino che ci viene incontro.
Altro discorso è se però l'ebook, e l'editoria digitale in genere, devono diventare un lavoro. Fareste il vostro lavoro aiutandovi con un tutorial su internet e un software minimale? O non pensereste che c'è bisogno di una formazione più completa?
È da questa riflessione che nasce il primo Master in Editoria Digitale e Eproduction organizzato dalla LUISS in collaborazione con WAY TO ePUB, e in partenza a maggio. Un master che non insegnerà solo a fare ebook ma a muoversi con padronanza in tutti i campi dell'editoria digitale, compreso il marketing, il diritto d'autore e la distribuzione. Perché gli editori cercano redattori che sappiano gestire tutto il flusso digitale – e magari anche quello a stampa, e infatti si parlerà anche di Desktop Publishing tradizionale.

martedì 24 marzo 2015

Consigli di scrittura: come inventare una trama

Quanti modi ci sono per scrivere un romanzo o un racconto? Se è vero che l'originalità deve essere sempre premiata e che ogni idea deve essere lasciata libera di trovare il suo sbocco, è altrettanto vero che le possibili combinazioni di eventi e personaggi, per quanto molteplici, non sono infinite.

Per questo in molti hanno cercato di catalogare i tipi di trama, dalle origini della letteratura a oggi, per isolare una serie di modelli o di formule. L'idea non è quella di dover ridurre ogni trama a uno schema prestabilito, ma acquisire la consapevolezza che c'è un numero vasto ma non illimitato di storie, e che è buona prassi per chi scrive cercare di individuare in quale direzione si sta andando.

Attenzione, questo non vuol dire ricalcare pedissequamente uno schema, ma cercare aiuto in esso nel momento di decidere in che direzione far andare la trama e i personaggi. C'è chi dice che i modelli di trama sono due: "un uomo parte per un viaggio" e "un uomo arriva in città", oppure – secondo una teoria più recente supportata da Kurt Vonnegut – "Man in the hole" (l'uomo che finisce nei guai e riesce a salvarsi) e "Man on the hill" (l'uomo fortunato che poi perde tutto). Questi sono ovviamente modelli minimali, ma ci sono studi ben più approfonditi. Facciamone una rapida panoramica.



lunedì 23 marzo 2015

I libri in uscita negli Usa: da Michael Connelly a Terry Pratchett

Michael Connelly, The Burning Room
Giunge alla diciannovesima puntata la saga con Harry Bosch, il detective di Los Angeles protagonista dei romanzi più fortunati di Michael Connelly (qui la guida alla lettura).
Questa volta il "cold case" di cui si occupa Bosch è particolare, perché la vittima è morta nove anni dopo l'attentato in cui è rimasta ferita, perciò il detective deve indagare su un cadavere ancora caldo, ma con delle prove ormai virtualmente sparite. In più, il caso ha dei delicati risvolti politici.

Kazuo Ishiguro, The Buried Giant
L'autore di Quel che resta del giorno e di Non lasciarmi torna a pubblicare un romanzo dopo dieci anni di assenza e lo fa cimentandosi con la narrativa storica. Ambientato al termine della dominazione romana in Gran Bretagna, vede una coppia di anziani britanni intraprendere un lungo e difficile viaggio alla ricerca del figlio perduto, che ricordano a malapena.
I due si confronteranno con difficoltà e violenze, ma troveranno sulla loro strada altri compagni di viaggio, anche loro alla ricerca di qualcosa.


consulenza gratuita per autori


giovedì 19 marzo 2015

I libri in uscita in Italia: 20-26 marzo

David Mitchell, Le ore invisibili
Torna l'autore di Cloud Atlas con un romanzo a metà tra la fantascienza e il thriller metafisico.
La storia inizia nel 1984, con la protagonista Holly alle prese con visioni notturne che nascondono un dono. Nell'arco di sessant'anni, fino a un futuro segnato da una catastrofe ecologica, Holly sarà al centro di una battaglia tra forze ultraterrene ed eserciti di immortali.
Frassinelli, 556 pp., 19,50 €. In uscita il 24 marzo

Ryszard Kapuscinski, Stelle nere
Otto reportage giovanili del grande autore polacco morto nel 2007 vedono oggi la luce per la prima volta, con un apparato redazionale utile a chiarirne il contesto.
E il contesto è quello dell'Africa dei primi anni '60, e in particolare le due "stelle nere" della società dell'epoca, il rivoluzionario ghanese Kwame Nkrumah e l'indipendentista congolese Patrice Lumumba. Pezzi di bravura giornalistica che oggi sono storia da riscoprire.
Feltrinelli, 120 pp., 12 €. In uscita il 25 marzo



consulenza gratuita per autori

mercoledì 18 marzo 2015

Il Premio Strega apre alla piccola editoria (per finta) ma non agli ebook #StregaDigitale

Le nuove regole del Premio Strega prevedono che nella cinquina finalista ci sia anche un editore medio-piccolo. Ottima notizia, certo, ma scorrendo il regolamento vediamo che chi vuole partecipare, deve inviare 500 copie cartacee al premio: una per ogni giurato.
Chiunque mastichi un po' di editoria si rende conto che si tratta di una cifra esorbitante: se 500 copie per un grande editore non sono niente, per un piccolo editore rappresentano, se non tutta, almeno metà della tiratura iniziale di un titolo di punta.
Metà tiratura che deve essere spedita per valutazione sapendo che comunque non c'è nessuna chance di vincere. Perché, diciamolo chiaramente, lo Strega resta questione per pochi intimi, anche con le nuove regole.

Certo, si dirà, è comunque una vetrina. Giusto, ma prima di sacrificare una parte così consistente della tiratura è giusto chiedersi se il gioco valga la candela. È chiaro che ogni editore farà le proprie valutazioni, ma resta l'amarezza per una decisione che non si sa bene se interpretare come una presa in giro, come una falsa apertura (del tipo, poniamo un paletto alto per fare in modo che non partecipi chiunque) o una serie ignoranza di come funzionano le cose per gli "altri" editori, quelli che non hanno grandi gruppi alle spalle o non possono contare su un bestsellerista che sostenga economicamente tutta la produzione.

E poi, perché i giurati devono ricevere le copie cartacee e non un pdf?

consulenza gratuita per autori


martedì 17 marzo 2015

Consigli di… scrittori: Zadie Smith

1. When still a child, make sure you read a lot of books. Spend more time doing this than anything else. I consigli della scrittrice inglese partono da lontano. Questo non vuol dire che se non avete letto tanto da bambini non potrete mai diventare autori, ma diciamo che aiuta molto…

2. When an adult, try to read your own work as a stranger would read it, or even better, as an enemy would. Il "leggere ad alta voce", tipico di molti consigli di scrittura, acquista qui un altro senso: bisogna leggere per capire se siamo attaccabili.

3. Don't romanticise your "vocation". You can either write good sentences or you can't. There is no "writer's lifestyle". All that matters is what you leave on the page. Tutti i discorsi sulla "vocazione" e sullo "stile di vita dello scrittore" sono solo storie: o scrivete bene oppure no, punto.

4. Avoid your weaknesses. But do this without telling yourself that the things you can't do aren't worth doing. Don't mask self-doubt with contempt. La favola della volpe e l'uva. Se non sappiamo fare qualcosa è bene accettarlo, senza far finta di disprezzarlo.

5. Leave a decent space of time between writing something and editing it. Lasciar passare un po' di tempo tra la scrittura e l'editing è buona prassi, ma non sempre è possibile (magari c'è un concorso o una scadenza che incombe). In questi casi è meglio affidarsi a qualche occhio esterno, come un amico o un editor professionista.

consulenza gratuita per autori


venerdì 13 marzo 2015

Alla scoperta di… Terry Pratchett e Mondo Disco

Si è spento ieri a 66 anni Terry Pratchett, autore britannico noto soprattutto per la saga "Mondo Disco", una serie di 40 romanzi in cui il fantasy viene affrontato da un originale punto di vista ironico, che è una parodia di Tolkien, Howard e Lovecraft ma al tempo stesso è una creazione letteraria notevole e di grande successo.

Ambientato in un mondo immaginario, un disco posato sulla schiena di quattro elefanti che a turno si mettono sulla schiena di una tartaruga gigante,  Pratchett ha iniziato il ciclo nel 1983 con The Colour of Magic e da allora, fino al 2013, sono usciti 40 romanzi (più diversi racconti ed extra) della serie, mentre il quarantunesimo è già stato scritto ed è in programma per il prossimo settembre. Lo stesso Pratchett ha espresso il desiderio che la serie possa essere portata avanti in futuro dalla figlia.

consulenza gratuita per autori


mercoledì 11 marzo 2015

I libri in uscita in Italia: 12-19 marzo

Stephen King, Revival
1962: una cittadina del New England accoglie festosa il nuovo pastore della chiesa, Charles Jacobs, insieme alla sua bella famiglia. Giovane e motivato, Charles conquista subito la simpatia dei parrocchiani, e in particolare del piccolo Jamie Morton. Sono passati tre anni quando Charles viene colpito da una terribile tragedia, perde la fede e la comunità lo allontana. Trent’anni dopo, Jamie lo incontrerà di nuovo e resterà avviluppato nella sua ombra minacciosa.
Sperling & Kupfer, 280 pp., 19,90€. In uscita il 17 marzo


Vincitore del Premio Strega 2014 con Il desiderio di essere come tutti e sceneggiatore di film come Paz! e il più recente Il nome del figlio, l'autore raccoglie in questo volume i momenti tristi di cui è fatta la vita, dei quali tuttavia si può imparare a ridere. Con ironia e realismo, Piccolo riesce a cogliere il lato comico ed esilarante delle piccole sviste in cui ognuno si noi si imbatte quotidianamente.
Einaudi, 150 pp., 13€. In uscita il 17 marzo

consulenza gratuita per autori


martedì 10 marzo 2015

Ebook da leggere: "Giannettino" di Carlo Collodi

Qualche settimana fa siamo andati alla scoperta di Collodi prima di Pinocchio, sottolineando come una delle opere principali dell'autore toscano prima del suo capolavoro fosse Giannettino, purtroppo introvabile. Bene, da oggi l'opera di Collodi torna sugli scaffali, anche se solo su quelli virtuali degli store digitali.
Landscape Books, che già ha riscoperto Yambo, uno dei precursori della fantascienza italiana, prosegue nella sua meritoria opera di ripubblicazione di alcuni capolavori introvabili della narrativa. Il nuovo titolo è proprio Giannettino, in formato ebook realizzato da WAY TO ePUB, da cui riprendiamo la recensione.

Cinque anni prima di scrivere Le avventure di un burattino, a Carlo Collodi venne commissionato il compito di far rivivere il "Giannetto", protagonista di un manuale didattico piuttosto in voga negli anni '30 del 1800. Nacque così Giannettino, piccolo monello che rappresenta l'archetipo su cui poi Collodi creerà il personaggio di Pinocchio.
Birichino impenitente, Giannettino è sì il "fratello maggiore" di Pinocchio ma anche, per certi versi, un precursore di Gian Burrasca. Le monellate di Giannettino sono infatti un grido d'aiuto al mondo degli adulti, e al tempo stesso il pretesto per inserire nel romanzo un percorso educativo che, oltre a riportare il protagonista sulla retta via, rappresenta un insegnamento anche per i ragazzi di ieri, e perché no? di oggi.

giovedì 5 marzo 2015

Kindle Scout: Amazon diventa scopritore di talenti

Kindle Scout è il progetto – attivato per ora solo in lingua inglese e per i residenti negli USA – che Amazon ha lanciato qualche mese fa per selezionare autori inediti e indipendenti attraverso il crowdsourcing, ovvero (visto che sosteniamo l'iniziativa #dilloinitaliano) la scelta di un vasto gruppo di lettori selezionati come giudici, e chiamati Scout.
Amazon ha lanciato una piattaforma e invitato gli autori a inviare la loro opera inedita, mettendo in palio un contratto di 5 anni per una pubblicazione in ebook e il 50% di royalties, con un anticipo di 1500 dollari. Insomma, un bel colpo per i selezionati.

E ovviamente i testi arrivati sono stati migliaia, tanto che lo staff di Kindle Scout ha dovuto effettuare una preselezione prima di inviare i testi agli Scout (che sono stati più di 29.000). Ora i primi dieci ebook selezionati in questo primo round, sono stati messi in vendita sulla piattaforma, oltre che su Amazon e all'interno dell'abbonamento Kindle Unlimited, e altri tre sono in preordine. Il prezzo degli ebook va da 3,49 a 3,99 dollari.
Questi i dieci titoli in vendita, con relativo genere:

G1 di Rigel Carson – Science Fiction
A Highland Knight’s Desire di Amy Jarecki – Romance
Eddie & Sunny di Stacey Cochran – Mystery/Romance
L.A. Sniper di Steve Gannon – Thriller
Pit Bulls vs. Aliens di Neal Wooten – Science Fiction
Royal Date di Sariah Wilson – Romance
Running from the Past di Alan Orloff – Thriller
The Game Master di William Bernhardt – Thriller
The Omega Connection di Allan Leverone – Thriller
Unpaved Surfaces di Joseph Souza – Mystery

E i tre in preordine:
Back to the Heart di Skye Corgan – Romance
Captain and Countess di Alice Gaines – Romance
eDream di James Duffy – Science Fiction

consulenza gratuita per autori


mercoledì 4 marzo 2015

Libri per mestiere: l'editing

Prosegue la nostra breve guida ai mestieri dell'editoria, prendendo spunto dal volume "Libri per mestiere" e dai workshop che stiamo tenendo in sede. Venerdì prossimo, 6 marzo, ospiteremo quello dedicato all'editing, forse l'elemento più "misterioso" che circonda la nascita di un libro, quel procedimento che fa sì che un testo provvisorio e discutibile sia pronto per essere letto e apprezzato.

Secondo la definizione di Wikipedia inglese, “Editing is the process of selecting and preparing written, visual, audible, and film media used to convey information through the processes of correction, condensation, organization, and other modifications in various media, performed with an intention of producing a correct, consistent, accurate, and complete output.” Con la precisione della lingua inglese, vuol dire che l'editing è la preparazione di un materiale (nel nostro caso un testo) al fine di trasmetterlo al destinatario in modo corretto e accurato. Correggere, condensare e organizzare il testo sono gli strumenti che l’editor usa più di frequente.

Cosa non farsi sfuggire nel corso di un editing
a. Errori concettuali, ossia qualsiasi informazione non corretta sia data nel testo. Non solo: è necessario individuare qualsiasi informazione scorretta rispetto all’universo del testo. Correggendo per esempio una fiaba, va bene se i draghi sputano fuoco, non va bene se lo fa la fata turchina. Si tratta in sostanza di verificare che siano rispettate la realtà del mondo narrativo e le sue regole interne;
b. Svarioni grammaticali. Perché anche se sei l’editor, devi comunque correggere tutte le “e” senza accento che trovi. Errori grammaticali, ortografici, sintattici: non ne deve sopravvivere nemmeno uno;
c. Errori di contestualizzazione. Il testo, sia nei contenuti che nello stile, deve essere coerente con se stesso, con il target a cui si riferisce, con le intenzioni dell’autore e con il filone letterario in cui si va a inserire.
d. Problemi contenutistici. Correggendo un romanzo, individuare discordanze nella trama, negli ambienti, nei personaggi; correggendo un saggio, rintracciare discordanze nei pareri dell’autore e nel modo di porsi di fronte all’oggetto di discussione;
e. Problemi stilistici. Salvo particolari intenzioni da parte dell’autore, lo stile deve essere uniforme, non ci devono essere dissonanze, cambiamenti di registro, di “io” narrante e così via;
f. Tutto ciò che non convince. Perché anche l’editor, come il redattore, non si fida mai di nessuno, soprattutto non dell’autore.


martedì 3 marzo 2015

I libri in uscita in Italia: 4-11 marzo

Andrea Camilleri, Il quadro delle meraviglie
Per gli appassionati di Camilleri, ecco un testo risalente al 1963, praticamente un reperto storico dal duplice valore, in quanto il futuro papà di Salvo Montalbano riscrive per il teatro una storia di Cervantes, in forma di libretto che venne musicato da Franco Mannino.
È la storia buffa di tre girovaghi che cercano i turlupinare il podestà di un paesino durante un ricco matrimonio.
Sellerio, 369 pp., 18 €. In uscita il 5 marzo

Luis Sepùlveda, L'avventurosa storia dell'uzbeko muto
Sepùlveda, per certi versi ultimo esponente del realismo magico, propone una storia di inganni, a partire dal titolo, perché il protagonista non è né uzbeko, né muto.
Ramiro è un peruviano che ha vinto una borsa di studio nell'URSS, ma la Mosca socialista non lo attrae e così, tentando di arrivare a Praga, finisce in Uzbekistan e deve ricorrere a una lunga serie di inganni per tornare a casa.
Guanda, 141 pp., 14,50 €. In uscita il 5 marzo


consulenza gratuita per autori